DICOM/HL7

DICOM/HL7

Soluzioni di connettività DICOM e HL7 per PeriFlux 6000

Introduzione

Tutti i sistemi PeriFlux 6000 (Pressure, tcpO2 e Combined) sono strumenti clinici per diagnostica e monitoraggio. Generano risultati di misurazione accurati e di alta qualità, che vengono presentati in un report, generalmente in formato PDF.

PeriFlux 6000 ha la capacità di esportare questi risultati ad altri sistemi nel proprio ospedale, ad es. il sistema informatico dell’ospedale (HIS), il sistema di cartelle cliniche, il sistema di amministrazione dei pazienti/sistema di prenotazioni o il Picture Archive (PACS). Gli standard per questa connettività sono DICOM e HL7.

DICOM (Digital Imaging and Communications in Medicine) è dedicato principalmente all’imaging
clinico, mentre HL7 (Health Level 7) gestisce aspetti più generali dell’elaborazione e della gestione dei dati medici. Entrambi gli standard possono coesistere in un sistema ospedaliero.

Il report potrebbe essere salvato, oltre che tramite HL7 e DICOM, semplicemente su qualsiasi server nella rete di dati ospedaliera.

PeriFlux 6000 e DICOM

Se il sistema ospedaliero, ad esempio un RIS (Sistema informatico radiologico), supporta la connessione DICOM, il report PDF di PeriFlux 6000 può essere esportato come immagine, insieme alle informazioni relative a pazienti ed esami.

Inoltre, PeriFlux 6000 supporta la funzione Modality Worklist, che trasferisce le informazioni dei pazienti dal sistema HIS/RIS. Ciò riduce al minimo il rischio di confondere pazienti, rispetto all’inserimento manuale delle informazioni dei pazienti nel sistema PeriFlux 6000.

PeriFlux 6000 e HL7

Se la connessione HL7 è supportata nel sistema ospedaliero, il pacchetto di integrazione HL7 di Perimed può essere utilizzato per collegare PeriFlux 6000 al sistema HIS/RIS. Sono disponibili tre opzioni per l’esportazione dei risultati PeriFlux 6000:

1. Come valori di misurazione strutturati
Questa opzione è adatta quando è necessario elaborare i risultati dei dati in seguito, ad esempio per:
• effettuare calcoli posteriori su specifici valori
• classificare gli esami
• monitorare le osservazioni
Questa opzione richiede che il sistema ricevente sia preparato con specifici campi per i valori di misurazione di PeriFlux 6000.

2. Come oggetto di testo preformattato
Questa opzione è adatta quando il sistema ricevente può solo visualizzare tutti i risultati degli esami preformattati come oggetto di testo. È utile quando il sistema ricevente presenta solo un campo in cui è possibile posizionare i dati esterni.

Esempi di testi selezionati e valori trasferiti in un campo in un HIS

3. Come PDF adeguatamente formattato

Questa opzione è adatta se si desidera il formato PDF, ma il sistema ricevente non dispone di una connessione DICOM.

Per un flusso di lavoro perfetto, l’esportazione dei risultati via HL7 potrebbe essere combinata con la funzione DICOM Modality Worklist descritta in precedenza, se il sistema dell’ospedale interessato supporta entrambi i protocolli.

Esempio di un report dell’esame in formato pdf

Applicazione

L’esportazione DICOM e la Worklist sono piuttosto semplici da applicare, mediante l’uso di uno strumento di configurazione SW in PeriFlux 6000.

Lo standard HL7 è complesso e offre diverse funzioni; per assicurarsi che la nostra opzione HL7 di base corrisponda alle proprie esigenze, è necessario coinvolgere il reparto informatico ed esaminare la nostra Dichiarazione di conformità. Generalmente, un’applicazione richiede modifiche personalizzate nel software di PeriFlux 6000, nel software dell’HIS e nell’infrastruttura dell’ospedale. Inoltre, è necessario un dialogo tra reparto informatico, fornitore del sistema ospedaliero e Perimed per definire il responsabile delle diverse parti dell’applicazione.

Compilare il modulo per ottenere maggiori informazioni

4 + 4 = ?

Disclaimer: è possibile che non tutti i prodotti presenti sul sito Web di Perimed siano in vendita in tutti i mercati.