Test su treadmill o risposta ABI dopo esercizio

È utile eseguire un esercizio di provocazione in tutti quei pazienti con claudicazione o dolore alle gambe durante la deambulazione, che presentano normali valori di ABI e di pressione all’alluce. L’esecuzione del test prevede che il paziente cammini su treadmill fino alla comparsa del dolore, seguita immediatamente dal posizionamento supino per la valutazione dell’ABI dopo esercizio, che può quantificare la caduta della pressione ematica rispetto alla stessa a riposo. Si preferisce misurare contemporaneamente la pressione sistolica al braccio e agli arti inferiori, per disporre di un ABI il più accurato possibile, tenendo conto del potenziale cambiamento della pressione sistolica in questi pazienti. Questo test obiettivo rende facile confermare o escludere l’ischemia quando si manifesta dolore alle gambe durante la deambulazione.

Treadmill exercise
WordPress Lightbox Plugin