PeriCam PSI HR

Il sistema PeriCam PSI è un imager di perfusione sanguigna basato sulla tecnologia di analisi con contrasto laser speckle (LASCA), nota anche come laser speckle contrast imaging (LSCI).

Il sistema PeriCam PSI è un imager di perfusione sanguigna basato sulla tecnologia di analisi con contrasto laser speckle (LASCA), nota anche come laser speckle contrast imaging (LSCI). Si tratta di un metodo che visualizza la perfusione sanguigna dei tessuti in tempo reale. LASCA fornisce nuovi mezzi per analizzare la microcircolazione in modi impossibili in passato. Il sistema PeriCam PSI combina una risposta dinamica e una risoluzione altamente spaziale in un unico strumento, fornendo sia grafici in tempo reale sia registrazioni video del tessuto da analizzare. Per migliorarne ulteriormente la fruibilità, è stato sviluppato un software applicativo dedicato, PIMSoft.

Il sistema PeriCam PSI è disponibile in tre versioni:

Primo impiego semplice, utilizzo flessibile

PeriCam PSI è semplice da impostare, predisporre per la prima volta e utilizzare. La regolazione e il posizionamento a qualsiasi angolo di misurazione sono molto flessibili. Una telecamera a colori per la documentazione, un indicatore laser e un calcolo della distanza operativa automatico lo rendono ancora più semplice da utilizzare.
Le regioni di interesse (ROI) possono essere definite e aggiornate prima, durante e dopo la registrazione, consentendo di ottenere un’analisi dei dati in tempo reale, registrando e aggiornando subito dati, grafici e immagini.
Una compensazione dello sfondo automatica, anche durante la registrazione, consente misurazioni stabili e accurate in condizioni di illuminazione variabili.

Design del sistema

Il sistema PeriCam PSI utilizza un laser nel vicino infrarosso (NIR) invisibile (785 nm) per le misurazioni della perfusione sanguigna. Il fascio è distribuito sull’area di misurazione da un diffusore, creando uno speckle. Le dimensioni dell’area illuminata dipendono dalla distanza tra l’apertura laser nella testa e l’oggetto della misurazione.
Lo speckle nell’area illuminata viene monitorato utilizzando una telecamera CCD da 1388 x 1038 pixel in grado di acquisire immagini a una velocità pari a un massimo di 100 fotogrammi al secondo. La perfusione sanguigna viene calcolata analizzando le variazioni nello speckle. Per ulteriori informazioni sulla tecnica di misurazione, consultare la pagina relativa a LASCA.
Per facilitare il posizionamento dell’imager relativo al soggetto, si utilizza un laser rosso visibile (650 nm) per indicare l’area di misurazione massima a una determinata distanza di misurazione. Per evitare interferenze con le misurazioni, l’indicatore laser viene spento durante la registrazione. Sia il laser di misurazione sia l’indicatore laser sono sicuri per l’uso senza protezione oculare.
Una telecamera a colori separata viene utilizzata per la documentazione. Il tasso di acquisizione può essere impostato a diverse velocità durante una registrazione, fino a una foto al secondo. Le foto a colori forniscono un supporto extra durante l’analisi dei dati di perfusione, assicurando che il soggetto non si sia mosso durante la registrazione e offrendo una migliore comprensione delle immagini della perfusione sanguigna ottenute.

Software dedicato: analisi dei dati completa

Lo strumento dispone di un pacchetto software dedicato, PIMSoft. Una soluzione completa per l’impostazione, l’acquisizione, l’analisi e la generazione di report.
La perfusione sanguigna viene presentata sia come immagini codificate con colori sia in forma di grafici, migliorando le possibilità di comprensione e analisi dei dati sulla microcircolazione. ROI specifiche possono essere definite prima, durante o dopo la registrazione. Inoltre, le ROI possono essere applicate durante le varie fasi di un’analisi. I periodi temporali di interesse (TOI) consentono una valutazione della perfusione sanguigna durante specifici periodi di tempo. Marcatori di eventi con commenti possono essere aggiunti in qualsiasi momento.
I valori calcolati automaticamente includono media, variazione di percentuale, numero di punti di misurazione, deviazione standard e molto altro. I dati selezionati vengono esportati comodamente come report PDF o in formato XML per ulteriore elaborazione.

PeriCam PSI High Resolution

PeriCam PSI HR è utilizzato in applicazioni di ricerca su animali in cui si desidera un’alta risoluzione in una piccola area di misurazione. Un’ottica a elevata capacità di ingrandimento visualizza dettagli di 20 µm/pixel in aree fino a 20 x 27 mm.
Una risoluzione maggiore non significa necessariamente che sia migliore per la propria applicazione. Confrontare con una normale telecamera o un microscopio. Solo perché il microscopio dispone di risoluzione massima, non significa che sia un ottimo strumento per la propria fotografia di base. Potrebbe essere persino inadatto per questa applicazione.

PSI HR with black arm

PSI HR con braccio nero

L’imager è installato su un supporto per microscopio per una regolazione precisa della posizione a una distanza operativa fissa di 10 cm.
PeriCam PSI HR è uno strumento eccellente per l’imaging del flusso sanguigno cerebrale (CBF) nei topi e nei ratti, ad es. per modelli per ictus (MCAO) e depolarizzazione corticale propagata (CSD). Altre applicazioni comuni sono modelli di angiogenesi quali modello di ischemia degli arti inferiori (HLI).

Analisi dei dati completa

Applicazioni comuni includono l’analisi della funzione endoteliale mediante combinazione di imaging con ionoforesi o iperemia reattiva post-occlusiva (PORH), sclerodermia e fenomeno di Raynaud, nonché l’analisi/la valutazione di ustioni e altre ferite. Inoltre, lo strumento può essere molto utile nella ricerca farmaceutica, dermatologia e persino per le misurazioni della perfusione nel cavo orale.

Video correlati


Saggio CAM.


Imaging con laser speckle della depressione corticale propagata indotta da ago.

Compilare il modulo per ottenere maggiori informazioni

0 + 3 = ?

Disclaimer: è possibile che non tutti i prodotti presenti sul sito Web di Perimed siano in vendita in tutti i mercati.